domenica 17 febbraio 2013

Revisione della frizione large

dopo il post sulla revisione della frizione small, molte persone hanno chiesto che venisse illustrato il procedimento per le large.
Benchè è praticamente identico, vi accontento 

procuriamoci un bullone M10, un paio di rondelloni, un dado M10 e uno spessore(che potete sostituire con un paio di dadi)





blocchiamo la testa del dado nella morsa



infiliamo lo spessore (dopo capirete a che serve)




rondellone...




frizza 






rondellone





dado



ora con una chiave da 17 stringiamo il dado



stretto il dado? allora è possibile togliere l'anello che chiude il pacco; si toglie facilmente senza nessun attrezzo



cominciamo a togliere tutti i dischi...



fino a svuotare tutta la frizione



fatto? bene, ora allentiamo il dado


e togliamolo insieme alla rondella


ora possiamo sfilare il disco con l'ingranaggio motore, ovvero il pignone della primaria


ed ecco apparire  il boccolo di bronzo che andrebbe sostituito insieme alla rondella di spallamento in ottone che sta sotto


et voilà le molle , che molti asseriscono che a volte vanno storte???


togliamo molle e scodellini; avete notato? c'è un buco... bhooooo



questi sono i pezzi da pulire/lavare


e questi quelli da cambiare.
Molle e scodellini possono anche essere rimontati i vecchi, ma poi che revisione è?



Riassembliamo
Campana in posizione... (mmmmmm c'è un buco....


scodellini.....(mmmmmm c'è un buco....


molle.... (mmmmmm c'è un buco....


ora il boccolo.... visto che c'è un buco anche qua, facciamo una bella cosa ALLINEAMOLI!!!

105,66 KB


nel caso che qualche molla andasse storta aiutiamoci con una matita e mettiamola in sede. NB la rondella in ottone andrebbe sostituita anch'essa



come vedete, la faccia inferiore del boccolo è fresata appositamente per accogliere le molle.... è improbabile che vadano storte....



posizioniamo il disco con l'ingranaggio 


e la boccola di bronzo nuova


indi rondella...


dado



e avvitiamo...

114,86 KB


fino a comprimere il pacco



ora inseriamo il primo disco di sughero che avremo preventivamente tenuto a bagno nell'olio motore per qualche ora, meglio se tutta la notte...

135,12 KB


il primo infradisco



il secondo disco di sughero 


il secondo infradisco


il disco di chiusura ( che ha il sughero da un solo lato)



e blocchiamo il tutto con l'anello


e buona norma non far capitare l'inizio e la fine dell'anello nel vuoto, cerchiamo di montarlo come evidenziato dalla freccia



svitiamo il dado e liberiamo la frizza


abbiamo finito


that is all folk!





Dubbi?
Domande?


nel caso non
trattenetevi, siamo fra uomini :-)

5 commenti:

Sono graditi commenti